Recensione di Antlers – Spirito Insaziabile, il film di Scott Cooper al cinema del 28 ottobre 2021.

La locandina italiana del film Antlers - Spirito Insaziabile.

La locandina italiana del film Antlers – Spirito Insaziabile.

SCHEDA DEL FILM

REGIA: Scott Cooper
CAST: Keri Russell, Jesse Plemons, Jeremy T. Thomas
DURATA: 99 min.
DATA DI USCITA: 28 ottobre 2021
DISTRIBUZIONE: The Walt Disney Company Italia


RECENSIONE

In un’isolata comunità montanara dell’Oregon, il piccolo Lucas (Jeremy T. Thomas) comincia a manifestare sintomi di disagio e di maltrattamento familiare.
Insospettiti, la sua insegnante Julia (Keri Russell, Star Wars – L’ascesa di Skywalker) ed il fratello sceriffo Paul (Jesse Plemons) indagano sulla vicenda, scontrandosi con una minaccia ancestrale ed ancor più minacciosa del previsto…

Jesse Plemons, Jeremy T. Thomas e Keri Russell nel film ANTLERS. Photo by Kimberley French. © 2021 20th Century Studios All Rights Reserved.

Jesse Plemons, Jeremy T. Thomas e Keri Russell nel film ANTLERS. Photo by Kimberley French. © 2021 20th Century Studios All Rights Reserved.

Antlers – Spirito Insaziabile arriva al cinema nella settimana più spaventosa dell’anno sfidando l’unico altro collega, il fiacco Halloween Kills, e proponendo un racconto di paura piuttosto affascinante, che attinge dal folklore dei nativi americani per sparigliare la classica equazione del bambino che vede i mostri.
Così l’horror puro si ibrida e sacrifica in favore di un’indagine quasi psicopedagogica, racchiusa tra le cupe parentesi delle montagne e delle nebbioline dell’Oregon, scenario un po’ twinpeaksiano ideale per intrappolare misteri, inquietudini ed ombre.

Al comando delle operazioni di Antlers c’è l’esperto Scott Cooper (Il Fuoco Della Vendetta, Hostiles: Ostili), che porta per la prima volta all’altare del cinema di paura la sua eleganza autoriale e lo spiccato senso del dramma mentre Plemons, la Russell e soprattutto il sorprendente Jeremy T. Thomas eseguono in modo convincente il rituale.
Keri Russell nel film ANTLERS. Photo Courtesy of Searchlight Pictures. © 2020 20th Century Studios All Rights Reserved.

Keri Russell nel film ANTLERS. Photo Courtesy of Searchlight Pictures. © 2020 20th Century Studios All Rights Reserved.

Tratto dal racconto breve “The Quiet Boy” di Nick Antosca, creatore dell’ottima serie Netflix Al Nuovo Gusto di Ciliegia, Antlers ha soprattutto il pregio di non essere mai spettacolarizzante o dispersivo, ma di rimanere sempre profondamente focalizzato sul nucleo tragico ed inquieto della storia, sui suoi pochi personaggi e le scarne location. E di non concedersi quasi mai alla pigrizia di artificiosi espedienti come i jumpscare o gli irritanti “vedo non vedo” di molti horror contemporanei.

La mitologia e le remote superstizioni nordamericane sono il gancio, non il pretesto, e il mostro e i suoi danni vengono mostrati senza addolcimenti, con buoni effetti speciali e generosi dettagli gore da VM14. Con un lucido tocco di favola macabra, evidentemente approvato dal produttore di lusso del Toro.

Luca Zanovello


TRAILER UFFICIALE

Antlers - Spirito Insaziabile | Trailer Ufficiale

 

Condividi