STEVE McQUEEN – IL FILM PERDUTO è il documentario Sky Original che ricostruisce il progetto che non ha mai visto la luce dell’icona di Hollywood.

STEVE McQUEEN - IL FILM PERDUTO debutta stasera su Sky e Now!

STEVE McQUEEN – IL FILM PERDUTO debutta stasera su Sky e Now!

Oramai siete abituati alle nostre segnalazioni delle novità sui canali della nota televisione satellitare. E in questa estate bizzarra, ci ha davvero viziati con tante prime tv inattese. Tra queste è impossibile non segnalare che stasera, sabato 28 agosto, alle 21.15 su Sky Documentaries (canali 122 e 402), on demand e in streaming su NOW arriva il docu-film Steve McQueen – Il film perduto. L’opera che cerca di unire i pezzi del progetto mai realizzato di Day of the Champion, l’ultimo lungometraggio di Steve McQueen sulla Formula Uno, abbandonato a metà riprese.

STEVE McQUEEN

Era chiamato king of cool per gli abiti e gli accessori che indossava. E’ stato uno dei più celebri attori di Hollywood degli anni Sessanta e Settanta. Era famoso per il suo carattere spigoloso e per i ruoli spericolati che sceglieva – non a caso, oltre che attore dal grande talento, amava essere lo stunt di sé stesso ed era appassionato di corse motociclistiche ed automobilistiche al punto di prendere in considerazione l’ipotesi di lasciare il cinema. Lui era l’unico ed inimitabile Steve McQueen che, sebbene ci abbia lasciati da 4 decadi, a tutt’oggi è considerato un’icona inimitabile e viene ricordato per le sue interpretazioni ne I magnifici Sette (1960) e La grande Fuga (1963)  di John Sturges, Bullitt di Peter Yates (1968), Le 24 Ore di Le Mans di Lee H. Katzin (1971), Getaway! di Sam Peckinpah (1972) e Papillon di Franklin J. Schaffner (1973).

Actor Steve McQueen driving in a sports car in California, June 1963. (Photo by John Dominis/The LIFE Picture Collection via Getty Images).

IL DOCUMENTARIO

Steve McQueen – Il Film Perduto ricostruisce il dietro le quinte di un progetto a cui McQueen teneva particolarmente: Day Of The Champion, il film girato in Europa tra il 1965 e il 1966, che si credeva del tutto andato perduto. Invece, pochi mesi fa, sono state scoperte delle bobine di pellicola a colori 35mm con parte della storia e centinaia di fotografie on-set, molte delle quali che ci mostrano un McQueen inedito.

La trama di Day Of The Champion ruotava attorno alla battaglia senza esclusione di colpi tra due grandi studios hollywoodiani, entrambi pronti a fare lo stesso film nello stesso momento sul pericolo e il fascino delle corse automobilistiche di Formula 1.

Il documentario Sky Original in onda stasera è narrato dal leggendario comico e presentatore americano David Letterman, da sempre fan di McQueen. E al suo fianco troviamo: il tre volte campione del mondo di F1 Sir Jackie Stewart; gli esperti cinematografici James King e Christina Newland del Guardian; i membri della troupe di Day Of The Champion e il biografo britannico di McQueen, Richard Sydenham, pronti a rivelarci aneddoti su questa storia straordinaria.

Steve McQueen. Photo: courtesy of Sky.

LA PROGRAMMAZIONE

In chiusura, vi ricordiamo che da oggi potrete vedere il documentario in televisione su Sky Documentaries (canali 122 e 402) e in streaming su NOW. Per i dettagli della programmazione potete consultare la guida TV di Sky e qualora non trovaste un orario adatto, vi aspetta nella libreria on demand.

Fonte e foto: ufficio stampa Sky.

Condividi