Alla scoperta della piattaforma NEXO PLUS, nata il 10 marzo per colmare la nostra sete di arte, musica, teatro, cinema, poesia e scienza.

Nexo Plus poster

E’ arrivata la piattaforma Nexo Plus!

L’abbiamo seguita per anni e l’abbiamo promossa costantemente sul nostro portale, la programmazione di Nexo Digital, realtà unica nel suo genere nel panorama italiano, una volta entrata nel nostro cuore non l’ha più lasciato. L’arte in tutte le sue declinazioni, i magistrali spettacoli dei più rinomati palchi internazionali, i balletti in diretta, i concerti più attesi, le biografie di figure incredibili e molti altri eventi cinematografici sono stati tra i grandi assenti degli ultimi dodici mesi. Mesi in cui la cultura si è trovata improvvisamente in un limbo, in attesa di tempi migliori in cui riattivarsi. In seno a Nexo Digital devono aver percepito la nostra nostalgia, perché da ieri è nata Nexo Plus.

Nexo Plus è la nuova piattaforma che promette di colmare il vuoto che proviamo da questa prolungata assenza di bellezza nel nostro quotidiano e di rinsaldare ancora di più il legame con noi aldiquà dello schermo. Vuole essere un luogo in cui poterci rifugiare e viaggiare lontano, per lo meno con la mente, alla scoperta dei segreti di un’opera, di una rappresentazione teatrale o di un personaggio. Non solo un contenitore culturale in un cui ritrovare quanto già visto su grande schermo negli anni passati, ma anche un luogo di condivisione, in cui addentrarsi nelle nuove sfide che vanno ad allargare il raggio d’azione di Nexo Digital.

Mille e una notte in Egitto_ABU SIMBEL_ph Nexo Plus

Un fotogramma di Mille e una notte in Egitto. Photo: courtesy of Nexo+

Su NEXO+ si potrà fare una vera e propria indigestione: ci attendono 1500 ore di contenuti, 9 mondi, 4 costellazioni e oltre 40 playlist (fatte con il cuore e non con un algoritmo, ci assicurano dalla regia). Vediamoli insieme!

I MONDI

I mondi sono nove, tematici, alcuni in continuità con quanto conosciamo, altri inediti.

  1. La Grande Arte – per entrare nei musei e incontrare gli artisti, dai tempi antichi ai giorni nostri;
  2. Cinema – per rivedere i film d’autore, i titoli premiati dalla critica, le filmografie dei grandi registi, le storie più appassionanti;
  3. Classica – per riascoltare l’opera, la musica sinfonica, i concerti dei più noti protagonisti del mondo della classica;
  4. Danza – per scoprire i balletti leggendari e le icone internazionali della danza, dalla classica alla contemporanea;
  5. Storia – per ripercorrere i momenti più importanti della nostra storia attraverso i migliori documentari, dalle origini ai nostri giorni;
  6. Musica – per emozionarci con i live che hanno segnato un’epoca, i protagonisti della scena pop e rock globale, i documentari e le biografie delle star più applaudite;
  7. Current – per approfondire la realtà in cui viviamo, attraverso una serie di documentari che ci fanno riflettere su temi attuali come la sostenibilità, i diritti civili e molto altro;
  8. Biografie – per appassionarci a figure straordinarie che hanno contribuito a fare la storia, talvolta silenziosamente;
  9. Performance – per non dimenticare gli spettacoli teatrali, i concerti, i balletti e, appunto, l’energia delle performance on-stage.

Nei mesi a venire, man mano che il catalogo si arricchirà, i mondi sono destinati a moltiplicarsi e includeranno: la fotografia, il design, lo sport e chissà quanto altro.

Sonya Yoncheva – Cappella Mediterranea – Leonardo Alarcón – Festival di Salisburgo 2020 © Marco Borrelli

LE COSTELLAZIONI

Sono quattro canali dedicati, realizzati con alcuni importanti nomi dell’editoria, del cinema, della letteratura.

1 – Elisabetta Sgarbi

Una costellazione per esplorare il mondo della nota editrice (per La nave di Teseo), regista, produttrice musicale e farmacista. Un tuffo tra i capolavori dell’arte italiana, la musica, la letteratura, la poesia e la scienza, per promuovere il dialogo tra i saperi. Tra i primi appuntamenti ci sarà un approfondimento sui vaccini, insieme a scienziati e filosofi, per riportare il dibattito nel cuore della scienza.

2 – Feltrinelli Real Cinema

Una sezione con i migliori documentari e le pellicole che hanno debuttato ai festival internazionali raccontando storie uniche, indimenticabili, spesso necessarie, tutte vere. Talvolta inedite, altre volte inattese. Per comprendere la società di ieri e di oggi grazie al cinema della realtà.

3 – Far East Film Festival

Un riferimento per scoprire il più grande festival orientale d’Europa, per non perdere i blockbuster e i cult che hanno fatto innamorare i cinefili di casa nostra del più applaudito cinema asiatico e far vivere la kermesse di Udine tutti e dodici i mesi dell’anno. 

4 – Scuola Holden

Un canale per avventurarsi tra le produzioni teatrali e le performance che, negli ultimi anni, sono emerse dall’universo della Scuola di Alessandro Baricco. Un viaggio nei meandri del sapere umano, per aprire la mente su storia, arte, letteratura e musica.

In esclusiva streaming su Nexo+ | CLIP BARICCO - COSTELLAZIONI SCUOLA HOLDEN

I PRIMI APPUNTAMENTI

Tra i nuovi contenuti già presenti sul sito segnaliamo:

Il documentario AGALMA di Doriana Monaco (presentato alle Giornate degli Autori di Venezia 2020), con le voci di Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni, che ci conduce dentro il Museo Archeologico di Napoli. Uno di quei lavori che ben esprimono la continuità con quanto portato da Nexo Digital nelle sale.

HONEYLAND. IL REGNO DELLE API, il primo titolo che ha ottenuto agli Oscar® una doppia nomination (miglior film straniero e miglior documentario). Il lavoro di Ljubomir Stefanov e Tamara Kotevska racconta il fragile equilibrio tra uomo e natura e ben esemplifica cosa contiene la sezione Current.

La miniserie SALVADOR DALÍ. LA RICERCA DELL’IMMORTALITÀ diretta da David Pujol, che si apre con i diari d’infanzia dell’artista e lo accompagna sino agli ultimi giorni di vita.

E 15 concerti e 2 documentari che hanno contribuito alle celebrazioni del centenario del FESTIVAL DI SALISBURGO, festival che diffonde su scala globale grandissima musica e ottimo teatro. La ricorrenza è caduta nel 2020 e questo è stato uno dei pochi eventi riusciti ad andare live

In esclusiva streaming su Nexo+ | Festival di Salisburgo

Tra i contenuti in arrivo nei prossimi giorni, invece, secondo noi quattro appuntamenti sono da non perdere.

Dal 17 marzo, NOTE DI VIAGGIO. IL FILM, il documentario che racconta com’è nato il progetto Note di viaggio, la raccolta di Francesco Guccini composta da canzoni scelte dallo stesso cantautore insieme a Mauro Pagani, reinterpretate dalle grandi voci della musica italiana. Un’incursione nel dietro le quinte di uno dei progetti discografici italiani più ambiziosi e riusciti degli ultimi anni.

Dal 21 marzo, per la Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale, sarà disponibile la serie in due parti, di Dominic Saville, BLACK LIVES MATTER. 400 ANNI IN LOTTA PER LA LIBERTÀ.

Mentre dal 26 marzo, in occasione dell’anniversario della morte di Beethoven, potremo seguire la lezione-spettacolo di e con Alessandro Baricco realizzata per il Teatro Comunale di Ferrara con cui ricorda il celebre compositore, pianista e direttore d’orchestra tedesco morto il 26 marzo 1827.

Da ultimo, dal 27 marzo, per la Giornata Mondiale del Teatro, sarà la volta de IL TERREMOTO DI VANJA, ALLA RICERCA DI CECHOV, il documentario presentato alla XIV Festa del Cinema di Roma, diretto da Vinicio Marchioni, che mostra allo spettatore le prove del suo spettacolo e il suo fare teatro.

Il terremoto di Vanja di Vinicio Marchioni. Photo: courtesy of Nexo+

Il terremoto di Vanja di Vinicio Marchioni. Photo: courtesy of Nexo+

CURIOSITÀ

Da non lasciarsi sfuggire, inoltre, il widget creato pensando al pubblico più curioso. Grazie a questo strumento lo spettatore potrà approfondire i vari film e i relativi autori. Cliccando sul link potrà leggere la bibliografia, accedere ad una selezione musicale di riferimento o ascoltare un podcast ad hoc.

INFO e PREZZI

Chiudiamo con qualche informazione pratica. 

NEXO+ è raggiungibile da browser web e attraverso le App dedicate. È una piattaforma SVOD con abbonamento (9.99€/mese, con 7 giorni di prova gratuita OPPURE 109.90€/anno. Per chi si abbonerà entro il 10 aprile, l’offerta lancio è di 99.90€/anno).

Dal prossimo mese prenderanno il via anche le dirette streaming e l’opzione TVOD, per l’acquisto singolo di alcune tipologie di lungometraggi ed eventi come i Premium VOD.

Ogni abbonato può accedere a Nexo Plus da massimo cinque dispositivi diversi. E collegarsi contemporaneamente da un massimo di due dispositivi.

Per saperne di più, il sito è: www.nexoplus.it!

In esclusiva streaming su Nexo+ | Dal 10 marzo il tuo tempo libero non sarà più lo stesso

Foto: ufficio stampa, che si ringrazia.

Condividi